Occhiali indossati da Richard Gere nel film Mr. Jones

Neppure un’icona del cinema internazionale come Richard Gere non può non cedere al fascino di un modello di occhiale da sole senza tempo, ovvero il RayBan Wayfarer.

Richard Gere nel film Mr. Jones indossa occhiali da sole
RayBan Wayfarer, modello RB2140

ACQUISTA AL MIGLIOR PREZZO SU

Ed eccolo, infatti, sul set cinematografico del film “Mr. Jones”, in cui l’attore interpreta un uomo affetto da una psicosi maniaco-depressiva, indossare i mitici RayBan Wayfarer, modello RB2140.

La pellicola, datata 1993, racconta di un uomo, Mr. Jones, che alterna momenti di felicità e spensieratezza a momenti di euforia, angoscia e depressione.

L’attore statunitense sfoggia un look anni ’90, blazer color cammello, pantaloni larghi e capello bianco lungo. L’accessorio che vediamo in tantissime scene del film è l’occhiale da sole RayBan Wayfarer, modello RB2140.

Il modello di occhiali da sole RayBan Wayfarer è considerato una vera e propria icona dallo stile classico, che non passa mai di moda.

L’occhiale ha una forma trapezoidale, le aste sono robuste, ed è disponibile nel classico colore nero con lenti polarizzate di un’ampia varietà di colori, tra cui cristallo verde, grigio e altre. Il modello ha un design senza tempo, immortale, ed è per questo che le celebrità lo prediligono a qualsiasi altro modello di occhiale.

Ti piacciono gli occhiali indossati
da Richard Gere nella foto?

Allora cosa aspetti? Falli tuoi cliccando il bottone arancione che trovi qui sotto!

ACQUISTA AL MIGLIOR PREZZO SU

Potrebbero interessarti

Occhiali di Colin Farrell nel film “Miami Vice”
Occhiali di Johnny Depp nel film “The Tourist”
Occhiali di Angelina Jolie nel film “The Tourist”
Occhiali di Charlize Theron nel film “The Old Guard”
Occhiali di Nicholas Cage nel film “211 – Rapina in corso”
Occhiali di Will Smith nel film “Hitch – Lui si che capisce le donne”
Occhiali di Martin Donovan nel film “The Sentinel”
Occhiali di Michael Douglas nel film “The Sentinel”
Occhiali di Jennifer Aniston nel film “Murder Mystery”